31 ottobre 2012

Ryanair in Russia

La compagnia aerea britannica low cost Easyjet entrerà in servizio in Russia con voli tra Londra e Mosca, a partire dall’inizio del 2013 e la sua concorrente irlandese non è rimasta di certo con le mani in mano, avendo inoltrato alle autorità russe le richieste necessarie per effettuare voli fra i due Paesi.

Staremo a vedere come andrà a finire ma la sola idea di poter andare in Russia con Ryanair mi mette una gioia immensa.


Leggi l'articolo online

30 ottobre 2012

Pillola o supposta?

Non prendo quasi mai medicine e di sicuro credo di non aver mai assunto niente di così grande.


28 ottobre 2012

Афродита - Валера

Oggi, dopo averla ascoltata su VK, sono in fissa con questa canzone di Afrodita, che gira di continuo nel mio computer

Il santo del giorno: io

Oggi, 28 ottobre, la chiesa cattolica celebra San Simone (quello a sinistra, nella foto). Auguri a tutti quelli che portano questo bellissimo nome

Nella foto, la statua del santo nella cattedrale di Mosta, a Malta

27 ottobre 2012

26 ottobre 2012

Prime nevicate stagionali

Ho notizie dirette di nevicate, le prime stagionali, in Norvegia, Lettonia, Estonia, Germania e Russia (Mosca). Incredibilmente per il mese di ottobre, dicono che dovrebbe nevicare a quote relativamente basse anche da noi, nel weekend.

Da me, essendo a 48 metri sul livello del mare, sicuramente non nevicherà, ma se lo facesse sarebbe veramente un bel record: lunedì al mare e domenica con la neve.


25 ottobre 2012

Cinquecento maltese

Giuro che non è un fotomontaggio. Ho scattato questa foto a Sliema (Malta) durante la mia vacanza: una Fiat 500 con le sopracciglia!


23 ottobre 2012

Trova le differenze

La prima è una foto di ieri, con tanto sole, una trentina di gradi e migliaia di bagnanti. Quella dopo rappresenta quello che ho trovato questa mattina, andando al lavoro



18 ottobre 2012

La scuola svedese

Non come ci sia finito ma ho trovato su youtube questi filmati, di un servizio (forse vecchio di qualche tempo) della trasmissione Presa Diretta, di Rai3, che mostrano delle scuole di Stoccolma e parlano in generale dell'impegno finanziario del governo svedese per l'istruzione.

Se penso che da noi bisogna portare la carta igenica ed i fogli per fare le fotocopie da casa, mi rendo conto che viviamo in un altro mondo e che giustamente i popoli nordici, ci guardano come degli zulù.



17 ottobre 2012

Attentato alla mia auto

Sabato mattina, ho lasciato l'auto parcheggiata per un'ora, pulita, e l'ho ripresa in questo stato. 

Quando l'ho vista ho pensato ad un attentato ma non ero preoccupato più di tanto perché da 10 giorni ci stavano rompendo le palle con l'arrivo di Cleopatra, la terribile perturbazione atlantica, e speravo che la pioggia ci mettesse "una pezza".

Siamo arrivati a mercoledì e Cleopatra evidentemente ha sbagliato strada, perché quà non si è vista ed anzi, c'è un sole che mi fa venire voglia di mare.

E adesso che faccio? 

Nonostante a me della macchina non freghi nulla, così fa un po' troppo e mi sembra che non è prevista pioggia per un po'.

Pioggia! Pioggia! Pioggia! Pioggia! 



15 ottobre 2012

Suicidio in diretta tv

Drammatico filmato, per fortuna con l'happy ending, di una giovane ragazza che tenta il suicidio, a Ста́врополь (Stavropol), città della Russia sud-occidentale. Ad un certo punto un soccorritore la sorprende, calandosi dal tetto e riesce a farla rientrare all'interno del balcone, salvandole la vita.

13 ottobre 2012

'A livella - Antonio de Curtis

Ricordo una cena aziendale di qualche anno fa, quando un agente, di cui non ricordo il nome, ce la recitò tutta a memoria e alla fine fu un ovazione di applausi. La celebre poesia di Totò, ‘A livella, rappresenta indubbiamente un capolavoro della letteratura napoletana di questo secolo.





Ogn'anno, il due novembre, c'è l'usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll'adda fà chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero. 

Ogn'anno, puntualmente, in questo giorno, di questa triste e mesta ricorrenza, anch'io ci vado, e con dei fiori adorno il loculo marmoreo 'e zi' Vicenza. 

St'anno m'é capitato 'navventura... dopo di aver compiuto il triste omaggio (Madonna!) si ce penzo, che paura! ma po' facette un'anema e curaggio. 

'O fatto è chisto, statemi a sentire: s'avvicinava ll'ora d'à chiusura: io, tomo tomo, stavo per uscire buttando un occhio a qualche sepoltura. 

"Qui dorme in pace il nobile marchese signore di Rovigo e di Belluno ardimentoso eroe di mille imprese morto l'11 maggio del '31". 

'O stemma cu 'a curona 'ncoppa a tutto... ...sotto 'na croce fatta 'e lampadine; tre mazze 'e rose cu 'na lista 'e lutto: cannele, cannelotte e sei lumine. 

Proprio azzeccata 'a tomba 'e 'stu signore nce stava 'n 'ata tomba piccerella, abbandunata, senza manco un fiore; pe' segno, sulamente 'na crucella. 

E ncoppa 'a croce appena se liggeva: "Esposito Gennaro - netturbino": guardannola, che ppena me faceva stu muorto senza manco nu lumino! 

Questa è la vita! 'ncapo a me penzavo... chi ha avuto tanto e chi nun ave niente! Stu povero maronna s'aspettava ca pur all'atu munno era pezzente? 

Mentre fantasticavo 'stu penziero, s'era ggià fatta quase mezanotte, e i 'rimanette 'nchiuso priggiuniero, muorto 'e paura... nnanze 'e cannelotte. 

Tutto a 'nu tratto, che veco 'a luntano? Ddoje ombre avvicenarse 'a parte mia... Penzaje: stu fatto a me mme pare strano... Stongo scetato... dormo, o è fantasia? 

Ate che fantasia; era 'o Marchese: c'o' tubbo, 'a caramella e c'o' pastrano; chill'ato apriesso a isso un brutto arnese; tutto fetente e cu 'na scopa mmano. 

E chillo certamente è don Gennaro... 'omuorto puveriello...'o scupatore. 'Int 'a stu fatto i' nun ce veco chiaro: so' muorte e se ritirano a chest'ora? 

Putevano sta' 'a me quase 'nu palmo, quanno 'o Marchese se fermaje 'e botto, s'avota e tomo tomo... calmo calmo, dicette a don Gennaro: "Giovanotto! 

Da Voi vorrei saper, vile carogna, con quale ardire e come avete osato di farvi seppellir, per mia vergogna, accanto a me che sono blasonato! 

La casta è casta e va, sì, rispettata, ma Voi perdeste il senso e la misura; la Vostra salma andava, sì, inumata; ma seppellita nella spazzatura! 

Ancora oltre sopportar non posso la Vostra vicinanza puzzolente, fa d'uopo, quindi, che cerchiate un fosso tra i vostri pari, tra la vostra gente". 

"Signor Marchese, nun è colpa mia, i'nun v'avesse fatto chistu tuorto; mia moglie è stata a ffa' sta fesseria, i' che putevo fa' si ero muorto? 

Si fosse vivo ve farrei cuntento, pigliasse 'a casciulella cu 'e qquatt'osse e proprio mo, obbj'... 'nd'a stu mumento mme ne trasesse dinto a n'ata fossa". 

"E cosa aspetti, oh turpe malcreato, che l'ira mia raggiunga l'eccedenza? Se io non fossi stato un titolato avrei già dato piglio alla violenza!" 

"Famme vedé... piglia 'sta violenza... 'A verità, Marché, mme so' scucciato 'e te senti; e si perdo 'a pacienza, mme scordo ca so' muorto e so mazzate!... 

Ma chi te cride d'essere... nu ddio? Ccà dinto, 'o vvuo capi, ca simmo eguale?... ...Muorto si' tu e muorto so' pur'io; ognuno comme a 'na'ato è tale e qquale". 

"Lurido porco!... Come ti permetti paragonarti a me ch'ebbi natali illustri, nobilissimi e perfetti, da fare invidia a Principi Reali?". 

"Tu qua' Natale... Pasca e Ppifania!!! T''o vvuo' mettere 'ncapo... 'int'a cervella che staje malato ancora È fantasia?... 'A morte 'o ssaje ched''e?... è una livella. 

'Nu rre, 'nu maggistrato, 'nu grand'ommo, trasenno stu canciello ha fatt'o punto c'ha perzo tutto, 'a vita e pure 'o nomme: tu nu t'hè fatto ancora chistu cunto? 

Perciò, stamme a ssenti... nun fa' 'o restivo, suppuorteme vicino - che te 'mporta? Sti ppagliacciate 'e ffanno sulo 'e vive: nuje simmo serie... appartenimmo â morte!".

11 ottobre 2012

Челентано, visto dai russi

Si dice che a Verona, in occasione dello spettacolo di Челентано, ci siano state migliaia di persone provenienti dalla federazione russa e proprio una di queste (un bella bionda) è riuscita a salire sul palco ed abbracciare il cantautore. 

Anche la tv russa ha dato ampia documentazione dell'evento, come dimostra il filmato seguente.


10 ottobre 2012

Prenotato Hotel Astra

Dopo una faticosa ricerca su google e booking.com, alla fine la rosa degli hotel tra cui scegliere si era ridotta a due: l'hotel New Tower Palace e l'Astra Hotel. A questo punto, visto che i prezzi erano quasi simili ed i servizi offerti erano sostanzialmente gli stessi, ho dato una vista ai commenti dei clienti e... volevo andare a comprare una tenda! 

Ci sono tantissimi commenti negativi che parlano di sporcizia, roba trovata nelle camere di precedeti ospiti che nessuno ha mai tolto, fazzoletti usati dietro ai comodini e poi tutto il capitolo bagni. Anche se non faccio molto caso a queste cose, a meno di non trovare coccodrilli dentro la camera, mi sono leggermente preoccupato però alla fine dovevo scegliere e quello che ha fatto pendere la bilancia dalla parte dell'Astra è stato il grafico di TripAdvisor (vedi foto). Sul New Tower Palace, più della metà erano divisi tra "scarso" e "pessimo" mentre l'Astra aveva nettamente un ranking migliore.

Riflettendoci a mente fredda, il discorso della scarsa pulizia si spiega benissimo col fatto che Malta è stata colonia inglese fino al 1974 e chi è stato in Inghilterra può capire benissimo di cosa parlo.

Quindi, riepilogando, dal 19 al 22 ottobre mi potete trovare all'Hotel Astra, al n.127 di Tower Road o Triq It - Torri, come la chiamano loro, a Sliema, nell'isola di Malta e se mi date l'indirizzo vi mando anche una cartolina.


09 ottobre 2012

Sposa tradita alle Maldive (?)

Tra i contatti al mio blog, oggi ne ho trovato uno dalla capitale più piccola del mondo, Malè. Come quasi tutti sanno, si tratta della capitale delle Maldive dove normalmente si va per due motivi, le immersioni oppure i viaggi di nozze.

Vista la ricerca effettuata, si dovrebbe trattare di una persona italiana (google.it) e presumendo che si tratti di una luna di miele, magari sarà una potenziale Lorana Bobbit in cerca di dettagli tecnici, prima di procedere con l'operazione.

Chiamate la polizia delle Maldive.. fermatela!!!


08 ottobre 2012

Sabato 6 ottobre

Dopo un paio di sabati andati a vuoto, finalmente una bella giornata di sole, calda e senza vento. Mattino in canoa e pomeriggio in spiaggia, sono più che soddisfatto ed ora, che arrivi pure l'inverno






04 ottobre 2012

Mister 360 milioni (GANGNAM STYLE )

Se qualcuno, vivendo ancora nelle foreste, non conosce questo fenomeno, si guardi il video seguente: GANGNAM STYLE, mister 360 milioni di contatti su Youtube! 

Si tratta del video di una canzone, nata quasi per scherzo, diventato uno dei più visti al mondo. L'autore è un certo PSY, rapper sudcoreano ed è stato pubblicato solamente il 15 luglio 2012.

03 ottobre 2012

Politico buca le gomme a disabile

Il presidente dell'Azienda Lombrada per l'Ediliza Residenziale, un certo Giorgio Piazza, tesserato PDL, ha bucato le gomme dell'auto di un disabile che aveva rivendicato il posto, occupato dalla sua Jaguar.

Non ci sono più aggettivi da attribuire a questa classe politica. Come avevano detto i creativi tifosi interisti, qualche tempo fa, ai loro giocatori: "non sappiamo più come insultarvi"

Aggiornamento dal Giglio

Non so per quale motivo, ma oggi mi è venuta in mente l'Isola del Giglio ed il pensiero è andato subito alla nave Concordia. Visto che c'è una bellissima webcam puntata sul relitto, mi sono collegato al sito (www.giglionews.it) ed ho salvato l'immagine seguente.

Non si vede moltissimo di cosa stiano facendo ma indubbiamente ci stanno lavorando e spiccano accanto al relitto una grossa gru azzurra ed un paio più piccole.


Il link diretto alla webcam

02 ottobre 2012

Campagna umanitaria iPhone5

Condivido la campagna umanitaria promossa da Asganaway, contro la gente con le pezze al culo, la terza elementare ma in procinto di entrare in possesso dell'iPhone5.