31 luglio 2011

Ho fotografato una stella cadente

Non è proprio come ho scritto nel titolo ma quasi. Stavo guardando una webcam di Bari, per semplice curiosità, per via di amici che ho nella città pugliese, quando vedo una scia luminosa che è troppo luminosa e definita per essere un aereo.

Potrebbe essere stato un aereo cadente oppure una stella ma mi sento quasi sicuro di poter scartare la prima ipotesi. Cavolo, è una stella cadente!


27 luglio 2011

Pagato multa con Enalotto

Due domeniche fa, in uno dei giorni più caldi dell'anno (ora siamo in pieno autunno) sono andato al mare e non c'era nessun posto disponibile, nel raggio di tre km, per lasciare l'auto. Visto che c'erano già tante auto davanti la scuola Pirandello (Civitanova Marche) ho pensato bene di lasciarla li anche io, come del resto faccio da quindici anni senza aver mai ricevuto una multa per divieto di sosta.

In quel punto la strada è molto larga ed anche se c'è il divieto, l'auto non da assolutamente nessun fastidio. Sono consapevole che c'è il cartello ma per fortuna i vigili sono sempre stati comprensivi ed hanno lasciato correre. Con tutti i soldi che portiamo a chalet e ristoranti, ci mancherebbe che si mettano a rompere le palle anche i vigili.

Due domeniche fa invece sono passati due fenomeni, probabilmente a cavallo e con il cinturone, che hanno avuto la brillante idea di fare le multe in quel posto così tranquillo. Gli effetti della crisi si fanno sentire ed il comune deve trovare il modo di fare soldi facili, che è quello di prendersela con i turisti.

Inutile pubblicizzare ai quattro venti le bandiere blu quando poi mettete in pratica queste azioni di rappresaglia contro chi viene al mare a Civitanova. Io non sono abituato a parcheggiare in divieto e mi incazzo quando vedo gente normalissima mettere l'auto negli spazi per gli handicappati ma quando questo succede bisognerebbe anche valutare se è il caso o meno di chiudere un occhio.

Ieri mattina sono andato in banca a pagare 39 euro di multa e ieri sera, controllando l'Enalotto, è uscita una vincita di 20 euro. Diciamo che sulla questione della multa, per metà ho ragione io


Estate 2011 a Civitanova Mache

Oggi è mercoledì 27 luglio, siamo nel pieno dell'estate. Questi dovrebbero essere i giorni più belli, di giorno al mare e la sera in cerca di qualche cosa da fare, scegliendo tra i molti appuntamenti, tipici dell'estate: dai mercatini, a qualche festa di paese, da un concerto di qualcuno a alla passeggiata sul lungomare, da un gelato con gli amici ad una birra in compagnia, una pagaiata in canoa oppure una bella partita a beach volley in serata. Invece...

E' da lunedì 18 luglio che piove praticamente tutti i giorni e ne avrà ancora per i prossimi. Che palle!


Evacuata la stazione di Oslo

E' di questa mattina l'Ansa che parla dell'evacuazione della stazione di Oslo per un pacco sospetto. Cercando su internet sono riuscito a trovare anche la foto della persona che avrebbe abbandonato la valigia al binario 19.


25 luglio 2011

Balotelli fa incazzare Mancini

Contro il Galaxy, Balotelli sbaglia un gol già fatto, cercando di segnare di tacco e Mancini giustamente si incazza e lo cambia.

Tutto pronto per la partenza

Dopo aver prenotato qualche giorno fa sia la macchina che il traghetto, nel fine settimana ho perfezionato anche le prenotazioni alberghiere (1 notte a Riga, 4 a Tallin, 3 ad Helsinki, 4 a Riga).

Le mappe nei navigatori sono già caricate (sia Tomtom che Nokia) e così siamo pronti alla partenza. Se proprio vogliamo essere così precisi da studiarci cosa fare nelle tre città, sia di giorno che di notte, sarebbe il massimo (ed infatti sto cercando contatti, da facebook a skype, per chiedere cosa vedere e dove andare a passare le serate).

Gli hotel prenotati sono il Toss di Riga, dove ero stato lo scorso anno. Economico, pulito, con parcheggio e wifi, appena fuori città. A Tallinn saremo all'Hotel Susi che dal nome sembra una pensione di Riccione ma dalle foto è grande, bello e con le stesse caratteristiche indispensabili dell'altro: wifi e parcheggio.

Ad Helsinki è stata complicatissima trovare qualcosa ad un prezzo accettabile e per non pagare di più per quelle tre notti che per per le restanti nove, ci siamo dovuti allontanare una ventina di chilometri dal centro ma avendo la macchina.. chi se ne frega. Hotel Bonus Inn, nei pressi dell'aeroporto che dalle recensioni non dovrebbe essere malvagio.

Da ieri ho iniziato anche a prendere contatti con abitanti del luogo e già sappiamo che a Tallin la discoteca numero uno è il Venus. A Riga è tutto sotto controllo ed andremo al Club 69, dove lo scorso anno ho visto la più altra contentrazione di bionde sopra al metro e ottanta della mia vita ma per noi, anche se sono more con i baffi, di 150 cm fa lo stesso, è giusto per guardare qualcosa di nuovo in un paese così diverso dal nostro.

Poi vi racconterò com'è andata...




23 luglio 2011

Prenotato Kiev per fine ottobre

E' più forte di me, devo avere sempre un volo prenotato, qualsiasi sia la destinazione. Visto che siamo a due settimane dall'ultima partenza in calendario, dovevo provvedere al più presto per non rimanere scoperto.

Il 28 ottobre andrò a Kiev, per 4 giorni, a mangiare i pelmeni.



22 luglio 2011

Per domani è atteso tempo di m.

Le previsioni de Il Meteo.it per domani, sabato 23 luglio

21 luglio 2011

Tallin 20 luglio 2011

C'erano un sacco di persone ieri sera nella piazza principale di Tallinn, chissà cosa c'era? Forse qualche festa o manifestazione. Magari stanno preparando i festeggiamenti per il mio arrivo. Chi lo sa?

19 luglio 2011

Sim1 Travel Agency. The best one

Finalmente comincio a vedere la luce in fondo al tunnel delle prenotazioni da fare per la prossima vacanza di Riga-Tallin-Helsinki. Stavo letteralmente impazzendo con i problemi che vengono fuori ogni due secondi. Quando credi di aver trovato l'occasione o comunque di aver risolto una situazione complicata, esce fuori qualcosa che manda tutto all'aria e devi ricominciare dall'inizio.

Per esempio, prima di prenotare la macchina con "www.economybookings.com" avevo cercato la società presso la quale l'avevo presa lo scorso anno (www.car4rent.lv), per andare da Riga a Vilnius ed ero rimasto entusiasta per il prezzo stracciato. Mentre stavo perfezionando il noleggio, casualmente chiedo informazioni per andare in Finlandia e questi mi dicono che con le loro auto non posso uscire dalle repubbliche baltiche.

Per essere proprio certo al cento per cento li ho fatti anche chiamare da Kristine, una mia amica di Riga che purtroppo mi ha confermato che non si può andare oltre le "baltiche" con le auto della "car4rent". Cazzo!

Ho dovuto cercare qualcos'altro e per fortuna questi di "economybookings" mi fanno andare in tutta la UE, senza problemi.

Oggi ho prenotato anche il traghetto, da Tallin ad Helsinki (e ritorno) ma è da ieri che ci stavo provando quando mi sono dovuto fermare perché mi mancavano informazioni riguardanti l'auto.

Dopo aver conosciuto questo utilissimo sito "https://laevapiletid.ee/", grazie ad un'amica estone, avevo trovato dei traghetti che per prezzi ed orari potevano andarci più che bene e quando ero alla fine della prenotazione mi veniva richiesto il Reg.Number dell'auto che ovviamente non avevo.

Per fortuna la società di noleggio è stata molto veloce e dalla sera alla mattina mi ha fatto sapere, tramite sms, il numero di targa ed il modello dell'auto che ci avrebbero dato e così ho potuto completare la procedura ed ora abbiamo anche il traghetto.

Un altro piccolo problema c'è stato con l'hotel di Riga. Ho cercato lo stesso dello scorso anno (Hotel Toss) perché era un po fuori dal centro ma non lontanissimo, era pulito, con wifi e parcheggio gratis e sopratutto abbastanza economico. Quando stavo per prenotare ho visto che la camera tripla era chiamata family room ed era composta da un matrimoniale più un letto.

Non esisteva una tripla con tre letti e non rispondevano nemmeno alla mail che avevo mandato per chiedere spiegazioni, così mi sono fatto aiutare ancora da Kristine e li ho fatti chiamare. La cosa è stata più semplice del previsto perché mi hanno detto che potevo prenotare una family room e specificare nelle note che volevo tre letti separati.

A questo punto mancherebbero solo le sistemazioni per Tallin, Helsinki ed il parcheggio di Ciampino che non dovrebbero essere complicati da trovare e prenotare. Ci siamo quasi!



16 luglio 2011

9:15 in spiaggia

Nonostante questa settimana sono stato sia martedì che giovedì al mare, oggi avevo voglia di svegliarmi presto e fare un mattiniero, come si dice in gergo per gli skipass.

Alle 9:15 ho messo piede in spiaggia e con grande sorpresa, qualcuno (ma pochi) era già arrivato! Non pensavo.






14 luglio 2011

Tutti al mare!

Oggi pomeriggio non lavoro (come martedì scorso) e tra 5 minuti spengo tutto a scappo in spiaggia. Vi lascio però questa bella canzone..


13 luglio 2011

Vecchia cara fotocamera

Oggi mi è arrivata la nuova (vecchia) fotocamera che ho ordinato la settimana scorsa rispondendo ad un annuncio su Subito.it, la Pentax Optio S4 identica a quella che mi sono fatto rubare a Mosca.

Sembra incredibile ma quando ho visto che questa scatolina dorata funzionava perfettamente, sono stato più contento di quando mi è arrivata la Canon, mostro di tecnologia, perché questa ha una storia, un grande valore affettivo.

Questa Pentax è venuta con me in decine di regate e ha rischiato più volte di annegare, l'ho portata in canoa, a sciare, ci ho fotografato compleanni, feste ed anniversari degli ultimi 7 anni e mi ha seguito in giro per l'Europa. Insieme siamo stati Cracovia, Patrasso, Londra, Copenhagen, Goteborg, Barcellona, Dublino, Francoforte, Bruxelles, Amsterdam, Stoccolma, Riga, Oslo, Kiev, Roma, Budapest, Valencia, Parigi e per finire anche a Mosca.

Considerando l'ottimo prezzo che mi ha fatto il signor Moiraghi (30 euro + spese spedizione) dovevo assolutamente riaverla e l'ho riavuta!




Questo è il post n.800 del blog: auguri!!!

12 luglio 2011

450esimo di San Basilio

Come recita l'autorevolissimo Soveratonews.com oggi, per il 450° anniversario della consacrazione della cattedrale di San Basilio, Google le dedica il logo, conosciuto come Doodle.

Per tutte le notizie sull'anniversario della chiesa, leggi l'articolo riportato nell'immagine di seguito oppure clicca QUI'



Preparativi per la vacanza

Dopo qualche giorno di ricerca affannosa, finalmente oggi sono riuscito a prenotare l'auto a noleggio per la vacanza di agosto (dal 9 al 21). Come prima opzione avevo cercato la stessa agenzia dell'anno scorso, quando noleggiammo una Peugeot per andare da Riga a Vilnius ma porca di quella troia, fatto il preventivo con un prezzo da favola, mi dicono che non ci posso andare il Finlandia ma posso circolare solo nelle repubbliche baltiche. Cazzo!

Come seconda opzione, accetto l'aiuto di una mia amica di Riga che, lavorando alla Tallik (compagnia di navigazione), collabora con l'Avis e mi ha dato il nominativo di un suo partner. Ho mandato una bella email, iniziando con "mi manda Kristine" ma il prezzo è restato quello esoso del sito internet (poco più di 600 euro).

Alla fine avevo selezionato due siti dai prezzi abbastanza competitivi ma avrei dovuto chiamarli per capire dove fosse l'inganno e questa mattina, uno da me e l'altro da una collega che parla inglese, sono stati contattati.

Il primo ha fatto problemi quando ho detto che sarei arrivato fino in Finlandia e pur non negandomi questa possibilità mi ha detto che avrei dovuto pagare qualcosa per il crosswater, ossia il passaggio della macchina sul traghetto in quanto non più sulla terra ferma. Non sapendomi dire quanto ci sarebbe costato in più, l'ho cassato dalla lista dei possibili.

Ne era rimasto uno e per fortuna ci fa fare tutto quello che ci pare senza farci pagare niente di strano. Mi è piaciuto molto la risposta ad una mail che gli ho mandato: nella UE potete andare dove volete.

Bene, abbiamo l'auto, condizione indispensabile per fare la vacanza che avevo progettato!


11 luglio 2011

Il giorno più lungo

In questi giorni iniziano ad accorciarsi le giornate e stiamo andando inesorabilmente verso l'inverno. Sono stato un po eccessivo? Forse si.

Però è vero che dai primi di luglio il sole inizia a tramontare sempre un po prima, dopo aver toccato l'apice nella prima settimana. Ieri, complice una delle giornate più calde dell'anno, sono rimasto in spiaggia fino alle 20 e ci sarei rimasto ancora se qualcuno non avesse rotto le palle per andare a casa.

La giornata più lunga e più calda dell'anno. In piaggia si stava una meraviglia!


06 luglio 2011