31 luglio 2013

PSY alcolizzato

L'ho letto ieri ne "il Messaggero" cartaceo ed oggi su "Repubblica" online. Sembra che il noto cantante sudcoreano, dopo aver distrutto la vita di tutti gli amanti della buona (ma anche normale) musica stia distruggendo anche la sua, a causa dell'alcolismo.

Speriamo si riprenda presto e che si trovi un altro lavoro.




Leggi la notizia su Repubblica.it..

Condividi su Facebook

29 luglio 2013

Programma del viaggio

Con la prenotazione dell'ultimo hotel, dovrei aver sistemato quasi tutto e di conseguenza, deciso il programma del viaggio che si svolgerà in questo modo:

Mar.06 - Vilnius  (Motel Paradise)
Mer.07 - Vilnius  (Motel Paradise)
Gio.08 - Riga     (Hotel Apalenis)
Ven.09 - Riga     (Hotel Apalenis)
Sab.10 - Riga     (Hotel Apalenis)
Dom.11 - Riga     (Hotel Apalenis)
Lun.12 - Liepaja  (Hotel Liva)
Mar.13 - Klaipeda (Hotel Europa City Aurora)
Mer.14 - Klaipeda (Hotel Europa City Aurora)
Gio.15 - Vilnius  (Motel Paradise)
Ven.16 - Vilnius  (Motel Paradise)
Sab.17 - Ritorno a casa







Condividi su Facebook

28 luglio 2013

36

Brrrrrrrrr



Condividi su Facebook

27 luglio 2013

Mattina in canoa

Questa mattina ho combattuto con il letto che non mi voleva lasciare andare. La sveglia è suonata alle 8:45 ma proprio non ce la facevo ad alzarmi, anche perché ero andato a dormire alle 3 ed avevo fatto tardissimo anche la sera prima.

Considerando però che questo è il penultimo sabato estivo (dopo il prossimo andrò in vacanza ed al ritorno non ci sarà più l'estate) ed uno dei giorni più caldi dell'anno, dopo venti minuti mi sono finalmente deciso e sono sceso dal letto.

Sono arrivato in spiaggia che erano quasi le dieci e poco dopo ero in acqua.







Condividi su Facebook

26 luglio 2013

Greetings from USA

Ogni volta che ricevo una cartolina è una bellissima sorpresa ma riceverla da un posto dove ancora non sono stato mi da ancor più gioia.

Grazie a Deimante e a tutti quelli che faranno incrementare la mia vasta collezione di cartoline.






Condividi su Facebook

25 luglio 2013

Bei tempi (1996)

Facendo le pulizie, in fondo ad un cassetto, ho trovato questo biglietto di qualche anno fa, precisamente dell'estate del 1996. La bellezza di diciassette anni fa, quando ero ancora un venticinquenne di belle speranze.


Quale canzone meglio della seguente per ricordare quel concerto, quell'età, quei tempi. 
 
Erano proprio "Bei tempi", come il titolo del brano.



Condividi su Facebook

24 luglio 2013

Rivisione

Se vi interessa, a Civitanova si vende questa splendida Fiat 500... RIVISIONATA!

Chi fosse interessato può chiedermi i numeri di telefono che ho dovuto togliere sia per la privacy e sia per difendere l'intellettuale che l'ha scritto da possibile attacchi di talebani difensori della lingua italiana.



Condividi su Facebook

22 luglio 2013

Eldorado della patata

Avevo già parlato di Murmansk pochi giorni fa, per via dei 61 giorni di sole ininterrotti che hanno a cavallo sel solstizio d'estate ed ho anche linkato la webcam in questo blog (vedi a destra, nella sezione i miei link).

Qualche giorno fa, casualmente, mi sono imbattuto in un sito prettamente "maschile" che ne enfatizzava le qualità facendolo passare quasi per un Eldorado della gnocca ed un piccolo paesino sperduto, ai margini della vastissima Russia, mi sta incuriosendo quasi più di San Pietroburgo (a Mosca ci sono già stato). Mi sembrava addirittura impossibile che fosse così conosciuto da meritarsi una recensione.







Da Gnocca Travel: Premettiamo subito che stavolta tratteremo di una meta da vero e proprio esploratore della Gnocca. Parliamo di Murmansk, la città più a nord del mondo, situata addirittura dentro al Circolo Polare Artico e più precisamente sulla costa settentrionale della Penisola di Kola, non lontano dal confine russo con la Norvegia. Qui tutte le difficoltà logistiche e ambientali tipiche della Russia sono moltiplicate per cento: lunghi viaggi prima di arrivare a destinazione, difficoltà nel comunicare, clima pessimo (in alcune stagioni proibitivo.. pensate che a Giugno a volte nevica a Murmansk...), servizi di qualità bassa a meno che non si punti sulle soluzioni più lussuose e costose.... Se le destinazioni nell'ex Unione Sovietica non sono generalemente mete facili, Murmansk lo è ancora meno. Certo è, d'altro canto, che la quantità e la qualità di Gnocca residente in quel di Murmansk è ampiamente in grado di ripagare il coraggioso viaggiatore dei menzionati disagi: per chi ha lo spirito per recarvisi, Murmansk riserva davvero grosse soddisfazioni a livello di Gnocca. Ecco perchè noi, in barba ai problemi logistici sopra richiamati, la reputiamo una meta tutta da scoprire per gli appassionati della Russia.

Proprio due parole per descrivere che razza di posto unico al mondo sia Murmansk. 

Continua a leggere...

Condividi su Facebook

20 luglio 2013

Stoccolma Live

Stoccolma in questo momento 21:50. Che spettacolo!


Guarda le webcam su: www.webbkameror.se

Condividi su Facebook

19 luglio 2013

Mondiali di nuoto 2013

Questa mattina ho sentito parlare di mondiali di nuoto a Barcellona ed appena tornato a casa dall'ufficio, ho voluto verificare se quella piscina che avevo visto sulla collina di Montjuïc, durante il mio primo viaggio a Barcellona, fosse ancora in funzione e ospitasse delle gare. 

Dopo una veloce ricerca su google ho scoperto quanto segue:

Barcellona ospita dal 19 luglio al 4 agosto la quindicesima edizione dei Mondiali di nuoto. La manifestazione si svolge per la seconda volta a Barcellona, dopo l'edizione del 2003. Gli impianti dell'evento sono gli stessi che hanno ospitato le gare di dieci anni fa, oltre che dei Giochi Olimpici del 1992: Palau Saint Jordi (per nuoto e nuoto sincronizzato), Moll de la Fusta (nuoto di fondo e tuffi dalle grandi altezze), Piscinas Bernat Picornell (pallanuoto) e Piscina Municipal de Montjuic (tuffi). Da Melty.it


 
 Questa è la foto che ho fatto all'impianto sportivo il 14 ottobre del 2007

LINKS: 
Melty.it - Mondiali di nuoto 2013 a Barcellona: Il programma
Sim1.it - Barcellona 12/14 ottobre 2007
Wikipedia - Piscina municipale di Montjuïc 
Wikipedia - Montjuïc

Condividi su Facebook

18 luglio 2013

Il ponte più lungo

Esiste un ponte a Kaunas (Aleksotas Bridge), seconda città della Lituania, che con una lunghezza di appena 256 metri è stato considerato, in un determinato periodo storico, "il ponte più lungo del mondo".

Non si trattava però della lunghezza espressa in semplici metri ma dal tempo necessario  per attraversarlo a causa della diversa unità di misura temporale usata nelle due sponde del fiume. 

Da un lato infatti c'erano i polacchi mentre dall'altro i russi che adottavano due calendari diversi, il Giuliano ed il Gregoriano, aventi una differenza appunto di 13 giorni. 

Giocando su questo disallineamento temporale, il Vytautas Bridge (o Aleksotas Bridge) fu soprannonimato per gioco, il ponte più lungo del mondo.




Notizia originale: Vytautas' Bridge - connects the Old Town and Aleksotas district. The original bridge on wooden poles was built in 1812. It was used by Napoleon’s Army fleeing from Russia. At the beginning of XIX century, Aleksotas district belonged to Poland, while other parts of Kaunas on the right bank of Nemunas river was then part of the Russian Northwestern region where different calendars were used.

Jokingly, the bridge was called the longest bridge in the world: the Slavic (Julian) calendar was used in the province of Kaunas, whereas Aleksotas region used the Catholic (Gregorian) calendar; therefore, it took 13 days to cross the bridge (the old calendar was 13 days behind the new one)

17 luglio 2013

Mustang Wanted Skywalking

Ieri mattina, mentre ascoltavo "Essere e benessere" su Radio 24, è intervenuto un ascoltatore che ha chiesto spiegazione in merito alla sensazione che prova quando vede foto come quelle postate di seguito.

Le immagini sono prese dal sito www.mustang-wanted.com dove è possibile vedere anche i video di questo pazzo che si appende. Da paura!!







15 luglio 2013

Google Art Project


Dopo aver letto questo articolo del Corriere Adriatco, mi sono incuriosito e sono andate a controllare, scoprendo che questo servizio di Google esiste dal 2011.

Da Wikipedia: Google Art Project è una raccolta online di immagini in alta risoluzione di opere d'arte esposte in vari musei in tutto il mondo, oltre che una visita virtuale delle gallerie in cui esse sono esposte. La visita virtuale permette di vedere le opere in alta definizione.

Il progetto è stato lanciato il 1º febbraio 2011 da Google, ed include opere presenti presso la Tate Gallery di Londra, il Metropolitan Museum of Art di New York e gli Uffizi di Firenze e i Musei capitolini di Roma


La caratteristica dell'esplorazione dei musei utilizza la stessa tecnologia utilizzata dal progetto Street View, sempre di Google. Le immagini presenti sul sito hanno una risoluzione di 7 gigapixel (7 miliardi di pixel).


L'opera più cliccata dagli internauti, secondo quanto riportato nell'articolo, è la Notte stellata di Van Gogh e scorrendo i dipinti del celebre maestro, mi sono reso conto che pur con la mia limitata cultura artistica, moltissimi sei suoi quadri già li conoscevo oppure sarei stato comunque in grado di attribuirli a lui.

13 luglio 2013

The Royal Baby

Finalmente è nato!



Condividi su Facebook

12 luglio 2013

Postcard from Yakutsk

Oggi ho ricevuto una cartolina dal posto più freddo del mondo: Якутск





Condividi su Facebook

10 luglio 2013

News dal Baltico

Da quando ho deciso di tornare in vacanza sul Baltico, mi capita spesso di sentire notizie provenienti da quelle zone. Nel caso specifico, pubblico gli estratti di due delle mie trasmissioni preferite, una radiofonica e l'altra televisiva che trattano di Europa a 360 gradi.

Il programma televisivo si chiama EstOvest e va in onda la domenica mattina su Rai3 (io lo guardo con comodo durante la settimana dal sito) mentre quello radiofonico è trasmesso da Radio24 e si chiama L'altra Europa.

Mi piacciono tutte le trasmissioni che parlano di Europa, di fatti ed avvenimenti dei vari stati che la compongono ma non so spiegarmi il perché. Forse perché sono stato nella maggior parte delle nazioni, forse perché mi piace viaggiare ed è un modo per tenermi informato o più semplicemente per sapere cosa accade agli amici che ho sparsi nel continente. Se mi si chiede del mio paesello non saprei dire quasi niente ma se mi interrogano sull'Europa qualcosa la so.

Il servizio della Rai ci parla dell'amore dei lettoni per la lingua italiana e della loro facilità nell'apprendimento della stessa mentre quello di Radio24 tratta del turno di presidenza della Lituania al consiglio europeo. 

Lettonia e Lituania, le due nazioni nelle quali trascorrerò una decina di giorni in agosto..







Condividi su Facebook

08 luglio 2013

Al Bano e Romina di nuovo insieme

Ho letto ieri questa notizia bomba in un paio di quotidiani. Sembra che per i festeggiamenti del suo 70esimo compleanno, al signor Al Bano, sia stato chiesto di tornare a cantare con la sua ex moglie, Romina Carrisi Power.

Si legge nell'articolo di Libero.it che uno dei più potenti impresari russi sia volato fin nella minuscola Cellino San Marco pur di convincere il grande cantante nostrano a duettare di nuovo con la Power e se si muove un potente impresario russo, possiamo stare certi che la cosa si farà.

L'appuntamento, a cui sono stati invitati tralaltro anche Cutugno, Morandi, Tozzi, Pupo e Boy George, è fissato per i prossimi 17, 18 e 19 ottobre, al Crocus Theatre di Mosca.

Altro che reunion dei Rolling Stones (di cui sonopieni i giornali in questi giorni), noi vogliamo Al Bano e Romina (anche se il mio preferito è il grande Toto, zar di tutte le Russie).


Links:


 


Condividi su Facebook