31 dicembre 2010

Ad agosto vacanza in Euro

Da domani, primo gennaio 2011, anche l'Estonia entrerà nell'aera Euro, abbandonando la corona, introdotta nel 1992. Questo significa che, avendo in previsione una vacanza in Estonia-Finlandia, non dovrò fare calcoli ogni volta che dovrò pagare qualcosa.

Ah.. dimenticavo.. cerco una paio di persone che vogliano venire. Saranno sicuramente le due settimane a cavalo di Ferragosto. Se sei interessato contattami.





27 dicembre 2010

Il mio regalo di Natale

Mamma a parte, l'unico regalo che ho ricevuto per Natale è stato questo graditissimo set di calendari dalla Russia. Quello più bello è finito immediatamente appeso in ufficio, dove, tra matrioske e magneti raffiguranti Mosca, c'è proprio un bel po di Russia.

Se vivi fuori dall'Italia e ti viene voglia di mandarmi qualcosa di bello
raffigurante la tua nazione, non ti preoccupare, ho una scrivania grande e tante pareti dove posso metterlo, c'è molto spazio libero.





26 dicembre 2010

Mi sento tedesco

Ho letto un articolo sul Resto del Carlino di qualche giorno (allegato di seguito) in cui un signore parlava di come fossero organizzati i tedeschi e di come affrontano le problematiche stradali che da noi sembrano un cataclisma. La cosa che mi ha colpito di più è stata l'obbligo di fare rifornimento, anche se con metà serbatorio, per non trovarsi a secco a seguito di code impreviste ed imprevedibili ed il portarsi cibo e bevande per eventuali necessità.

Cose elementari ma che in Italia la maggior parte delle persone nemmeno si sogna, anzi, da noi ci si mette in viaggio senza informarsi sul meteo ed addirittura senza gomme o catene da neve in pieno inverno in luoghi di solito climaticamente ostili.

Viva la Germania e la sua organizzazione.





24 dicembre 2010

Preso a pugni all'aeroporto di Forlì

Un paio di giorni fa ho letto questa notizia sul web (poi l'ho trovata anche sul Corriere Adriatico) e sono rimasto basito. Un buttafuori napoleano ha preso a pugni un ragazzo anconetano per una scioccheza, all'interno dell'aeroporto di Forlì, il mio aeroporto preferito, quello da cui sono partito tante volte e dove dovrei prendere il prossimo volo (che dovrebbe essere proprio lo stesso del brutto episodio di cui sto parlando: Forlì-Katowice). Calmi ragazzi.. basta con la violenza.

Come ci disse un buttafuori al Green Leaves, quando tanti anni fa con il mio migliore amico, per scherzare, ci stavamo prendendo a botte: smettetela e pensate un po alla f...!



Alcune foto dei miei numerosi viaggi iniziati proprio dall'aeroporto Ridolfi di Forlì: Londra dicembre 2004, Barcellona ottobre 2007, Dublino gennaio 2008, Francoforte aprile 2008, Francoforte giugno 2008, Polonia Ucraina agosto 2009







23 dicembre 2010

Il ghiaccio quello vero

Qualche giorno fa ho pubblicato delle foto dei nostri paesaggi innevati ed infreddoliti dal ghiaccio ma quando ho visto la foto di una mia amica ho pensato che in fondo anche a -4 non era poi così freddo. C'è chi sta tanto peggio (ad esempio Kaunas).

Tanti auguri!

22 dicembre 2010