28 agosto 2008

Postepay bloccata

E' incredibile, non riesco ancora a crederci, tornato dalla vacanza volevo dare una occhiata alle spese fatte con la carta delle poste ed invece della lista dei movimenti trovo una scritta strana...
 
Carta non operativa??? che significa???

Chiamo il numero verde e mi dicono che ci sono state delle spese che hanno superato la disponibilità elencandomi poi cosa fare per farla riattivare:

1-andare all'ufficio postale, farsi fare un estratto conto e controllare le spese. Se sono tutte spese fatte da me ok, altrimenti fare denuncia.


2-ricaricare la carta fino a portarla allo zero (di più non accettano)

3-mandare una lettera ad un indirizzo di Roma (BUSINESS UNIT BANCOPOSTA MONETICA E NUOVI CANALI - VIALE EUROPA 175 - 00144 ROMA) chiedendo, in forma libera (senza modelli prestampati) la riattivazione della carta.

Dicono che passerà parecchio tempo senza precisare se giorni o settimane.

Dalla lista dei movimenti ho scoperto cos'è stato che me l'ha fatta bloccare. Sono stato 9 giorni in Svezia e Lettonia senza avere problemi e quando torno in Italia, una stupidissima biglietteria automatica di Trenitalia, non controllando il credito residuo, mi fa fare un operazione che supera la disponibilità e me la fa bloccare.

Tra Poste e Trenitalia è una bella lotta, non so chi sia peggio.

Ho fatto la postepay per essere sicuro, in caso di furti o clonazioni e scopro che si può anche andare sotto. Cose incredibili! Poste Italiane, cosa combinate?






Puntate successive: sbloccata postepay - rinnovo postepay

Condividi su Facebook

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Stesso identico problema, dovuto probabilmente al fatto di essere andato sotto per un acquisto su play.com messo in pre-ordine. Dopo averlo segnalato ieri alle poste tramite email, oggi vengo chiamato da un addetto che mi dice di fare la lettera all'indirizzo "business unit etc...". L'addetto (svogliato, criptico e anche decisamente stronzo) dice che non c'è altro metodo per riavere soldi nella carta, e dice anche che nel frattempo non mi fanno fare altre carte PostePay. Da quanto letto su internet dubito seriamente di tali informazioni. Ad ogni modo, ho scritto la lettera, domattina vado alle poste e vedo se si può sbloccare senza di questa e ni maniera rapida...

Emanuele

Anonimo ha detto...

Sono stato alle poste, l'unico modo per sbloccare la carta è inviare la famigerata raccomandata. E non puoi prendere un'altra PostePay finché il saldo sulla vecchia è in negativo (eppure non era possibile andare sotto...).
Morale della favola, ho caricato 10 euro sulla vecchia, ne ho presa una nuova ed ho inoltrato la richiesta di sblocco... Mah...

Emanuele

Anonimo ha detto...

mi fai sapere come è finita la vicenda, visto che oggi ci sono incappato io nella medesima situazione?

la mia mail è francocaputo74@libero.it, ma puoi anche postare un commento a questo tuo post!

ciao e grazie

Sim One ha detto...

Fatto tutto quello che mi hanno chiesto, dopo un mese esatto (Vedi post del 29 settembre) mi è stata sbloccata. (Simone)

Anonimo ha detto...

scusami se torno a disturbarti, ma è molto importante per me (ci sono tutti i miei risparmi!) e siccome degli incompetenti del numero verde di poste italiane NON MI FIDO (ieri mi han detto: "senta, non so che dirle: io leggo quello che mi compare sul terminale e basta"), torno a chiederti delucidazioni.
Che significa hai fatto tutto quello che ti hanno chiesto?
Io ho fatto la raccomandata chiedendo lo sblocco, ma essendo la carta intestata alla mia fidanzata che è fino alla fine del 2009 in amazzonia per il servizio civile internazionale:
- non ho potuto allegare un documento di identità.
- non ho potuto segnare un numero di telefono dove potermi far chiamare.
Solo una lettera con la firma.
Va bene secondo te?

scusami di nuovo e grazie di cuore!

Francesco

Anonimo ha detto...

idem con patate!! mi hanno bloccato 600€ e non c'è modo di sbloccarli finchè non decidono loro!
Ho fatto al raccomandata ma niente!
Qualcuno ha consigli??

Toshiwo ha detto...

E' molto preoccupante gente questa situazione, pensavo di essere un eccezione invece penso siamo pieni di casi del genere.
Vi rendete conto di cosa significa questo?
Pozte italiane ha bloccato migliaia di euro a chissà quanti utenti.. forse è una conseguenza della crisi, non hanno più fondi vincolati (come buoni dello stato) e si rifanno sui loro clienti con trucchi ignobili.
Ho creato ora questo Blog:
AntiPay
Unitevi con me, magari possiamo fare qualcosa in più se ci uniamo.

Danke.

Toshiwo ha detto...

sorry, non so se ha preso l'url:
http://antipostepay.wordpress.com/

Anonimo ha detto...

Anche io ho lo stesso problema e ho fatto la raccomandata come da te descritto.
Volevo chiederti se quando la sbloccano ti avvisano.

Toshiwo ha detto...

A me non hanno avvisato, dopo 3 mesi me l'avevano sbloccato, senza ne darmi spiegazioni sul perchè era stata bloccata la carta ne avvisarmi poi che era stata sbloccata.
Ho verificato da me per caso quando ero a uno sportello delle poste, e poi a un ATM ho provato prelevare come al solito.
Adesso con le poste ho chiuso, conto e presto anche le carte.. comunque per come stanno andando le cose anche la MPS non sembra molto migliore... 1 mese e ancora niente bancomat..

Anonimo ha detto...

io ho caricato la postepay stamattina per prenotare il viaggio estivo e la sera prima ancora di prenotare me l'hanno bloccata..adesso sono nella m.....da perchè i primi di luglio dovrei partire e ho i soldi congelati..non ho nemmeno potuto prenotare....bastardi!!!!!

mimmo ha detto...

A me invece hanno fatto una ricarca di 500€ online a mia insaputa,e non so a chi,visto che non c'é scritto il numero della carta.E le poste si sono presi pure un'euro di commissione.io ora ho carta bloccata con dentro i soldi, e loro non si degnano neanche di rispondere,dopo aver fatto denuncia alla polizia ecc ecc

mimmo ha detto...

A me invece hanno fatto una ricarca di 500€ online a mia insaputa,e non so a chi,visto che non c'é scritto il numero della carta.E le poste si sono presi pure un'euro di commissione.io ora ho carta bloccata con dentro i soldi, e loro non si degnano neanche di rispondere,dopo aver fatto denuncia alla polizia ecc ecc